Torna alla home
Click to ZOOM
Ecco lo speciale camion in funzione

Ecco lo speciale camion in funzione

Click to ZOOM
Il mezzo sembra proprio la soluzione giusta per la pulizia dei 'nostri' 4TUNNEL ;)

Il mezzo sembra proprio la soluzione giusta per la pulizia dei 'nostri' 4TUNNEL ;)
lun 11/04/16
Un'idea per il cleaning dei tunnel
Pubblichiamo con piacere una ricerca accurata fatta da un nostro sostenitore. Riguarda la pulizia meccanica dei tunnel con dei camion speciali

E anche l'ultimo tunnel è stato completato! Ora è necessario mantenerli puliti come ci sono stati riconsegnati.
 
Oltre a sollecitare e auspicare che avvenga un rinfoltimento delle squadre di volontari per poter più velocemente riverniciare eventuali nuovi imbrattamenti, dopo la riapertura del nuovo tunnel di via Spoleto, vorremmo suggerire all'amministrazione, a cui è affidata la loro manutenzione, di studiare un servizio periodico per mantenerne pulite le superfici.
 
Nonostante la vernice antinquinamento, che migliora l'aria a livello di inquinanti, le pareti si ricoprono velocemente di residui polverosi e oleosi derivanti dal deposito di smog che, oltre a ridurne la luminosità, vengono smosse dal vento generato dai veicoli in transito, aumentando il livello di polveri sottili respirate dai pedoni. 
 
Dopo attenta ricerca, abbiamo appreso che la pulizia dei tunnel autostradali avviene molto efficacemente con camion cisterna dotati di un apposito spazzolone rotante, con diversi             idrogetti che permettono sia di dosare un detergente che di spruzzare acqua in pressione, il tutto installato su un braccio robotizzato che consente di operare in automatico sia su superfici verticali che orizzontali, oltre che di raggiungere la volta, permettendo così anche la pulizia delle lampade (ricordiamo inoltre che a breve partirà il servizio di autobus che con i loro scarichi indirizzati verso l'alto potrebbero aggravarne la sporcizia inficiandone l'efficienza luminosa). 
 
Il braccio è orientabile su entrambi i lati del camion, consentendo così di indirizzare il getto d’acqua tanto sul lato destro quanto sul lato sinistro, senza dover andare contromano qualora il tunnel fosse a senso unico, e permettendo, tramite i vari snodi, di poter pulire anche in presenza di pali dissuasori sui marciapiedi.
 
La cisterna di grossa capacità è auto-adescante, consentendo quindi una rapida ricarica d'acqua da qualsiasi pozzetto. Poiché sotto i tunnel passano ben tre rogge, la fornitura d’acqua potrebbe essere forse gratuita e di facile disponibilità sullo stesso luogo di intervento.
 
Qualcuno potrebbe pensare che una semplice lancia a pressione, operata da un uomo, con aggiunta di detergenti possa essere meno onerosa, ma c’è da considerare che tale rimedio si rivelerebbe meno efficace contro le incrostazioni oleose di smog e sulle superfici irregolari come quelle dei tunnel Mortirolo e di viale Lunigiana-Brianza.
 
Il compartimento Anas di Milano è già dotato di questo tipo di automezzo e lo utilizza su tutte le strade della Lombardia.
Forse si potrebbe auspicare un coordinamento tra le diverse agenzie per un servizio di pulizia dei vari tunnel (sono numerosi i tunnel e le gallerie a Milano!) senza che l’Amsa se ne debba obbligatoriamente dotare.
 
Autore della ricerca: David (sostenitore 4TUNNEL)




COMMENTI DEI LETTORI

Già tante volte, gentile Claudio, ci siamo rivolti alla Pubblica Amministrazione per chiedere la ripulitura delle pareti dei Tunnel. Ci auguriamo che la cosa possa avvenire al più presto e che diventi periodica e costante. Sarà nostra cura, come sempre, fornire suggerimenti e soluzioni per rendere fattibile quanto tutti noi auspichiamo. Continui a seguirci e, possibilmente, ci dia una mano diventando nostro sostenitore!
da Irma Surico (IP 93.34.32.55), lun 11/04/16

Appoggio integralmente la suddetta ricerca per la mia modesta parte e ringrazio per la stessa.
Auspico si possa richiedere al Comune una manutenzione strutturata, credo utile ogni tre anni, così da preservare il bene ed in modo razionalmente economico.
da Claudio (IP 95.241.98.50), lun 11/04/16


LASCIA UN TUO COMMENTO
Tuo nome e cognome (o nickname):
Controllo Anti-Spam
per confermare il tuo commento, scrivi in lettere minuscole
il numero che compare qui di seguito :
ATTENZIONE: OGNI MESSAGGIO LASCIATO SUL SITO VERRA' CONTROLLATO DALLA REDAZIONE PRIMA DELLA PUBBLICAZIONE
Prima di pubblicare il tuo messaggio assicurati che:
- non contenga link (verranno automaticamente cancellati)
- sia in tema e contribuisca alla discussione in corso
- non abbia contenuto razzista o sessista
- non sia offensivo, calunnioso o diffamante
La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o comunque contrario al buon senso. La redazione non è responsabile dei contenuti dei commenti, che verranno controllati a campione e/o su segnalazione esterna. Il sistema di commenti, per come strutturato, non può garantire l'autenticità dei messaggi lasciati, per non violare la privacy degli utenti stessi.

Cerca:



Seguici anche su:






Area riservata

eXTReMe Tracker
Ideato da: Associazione 4Tunnel - info@4tunnel.it - Cod.fisc. 97672420151
Info e iscrizioni: portineria di Via Cavalcanti 8 (MI)
Gestione tecnica: webmaster@4tunnel.it
Tutela della privacy