Torna alla home
Click to ZOOM
Emanuele Ferrari

Emanuele Ferrari

Click to ZOOM
Articolo di giornale

Articolo di giornale
Click to ZOOM
Articolo di giornale

Articolo di giornale
mar 05/12/17
EMANUELE FERRARI, un grande musicista
Pianoforte e percorso artistico

Tra le personalità cui noi di 4Tunnel abbiamo inteso dedicare la nostra piazzetta color ocra, inaugurata recentemente come Giardino degli Artisti, c’è un pianista di musica classica che vive in zona e che merita la gratitudine della nostra Associazione per averla sostenuta fin dall’inizio della sua attività.

Parlare di Emanuele Ferrari non è assolutamente facile per le tante qualità che lo caratterizzano.

Laureato in filosofia col massimo dei voti, brillantemente diplomato in pianoforte presso il Conservatorio di Verona sotto la guida di Renato Grossi, il Maestro Ferrari si è perfezionato con famosi pianisti come Riccardo Zadra, Sergio Fiorentino, Bruno Canino, Alexander Lonquich, Pier Narciso Masi e Tiziano Poli, affiancando all’attività di concertistica gli studi di composizione.

Valente pianista, raffinato musicologo, docente di Musica e Didattica della Musica presso l’Università di Milano-Bicocca, autore di numerosi saggi di musicologia, estetica e critica musicale, Emanuele Ferrari è anche un brillante divulgatore.

A tal riguardo val la pena di soffermarsi sulle sue originali e godibili lezioni-concerto, un genere di spettacolo che al concerto unisce narrazione e teatro, e che permette agli appassionati meno esperti di scoprire, con un linguaggio semplice e comprensibile, i tesori che si nascondono nei brani musicali eseguiti.

“Un nuovo approccio alla musica che unisce la magia di un concerto all’emozione di una visita guidata. I brani vengono suonati ed esplorati, nota dopo nota, come se fossero castelli incantati di cui svelare la bellezza e i misteri. Emergono i lati più insospettati della musica classica come l’umorismo, le contraddizioni e i colpi di scena: pezzi lontani nel tempo si rivelano attuali e vicini alla nostra sensibilità. Il percorso è arricchito da poesie, letture e immagini che aiutano il pubblico a capire meglio la ricchezza del brano, confrontandolo con altre espressioni artistiche della sua epoca. Uno spettacolo per ascoltare, emozionarsi, divertirsi…pensare.”

L’interesse suscitato da questa formula, che vede il Maestro Ferrari nella doppia veste di pianista e narratore, ha permesso di realizzare con successo al Teatro Litta di Milano, nel 2013-14, nel 2014-15, e nel 2015-16, tre intere stagioni, a cura dell’associazione Sulle Note. Per la stagione 2016-17 l’associazione Certe Note propone un interessantissimo programma. Segnaliamo il sito cui fare riferimento per informazioni e prenotazioni: www.certenote.com

Per chi non conoscesse ancora Emanuele Ferrari, consigliamo:

· il bellissimo video realizzato con Elisabetta Dami, la creatrice di Geronimo Stilton il topo-giornalista più amato dai bambini di tutto il mondo:
www.facebook.com/elisabetta.dami/videos/1447673675281093

· il promo di tre minuti:
www.youtube.com/watch?v=X43oWQdYboQ

· lo spettacolo in inglese tenuto negli USA:
www.youtube.com/watch?v=GxQkftVxLc4

· l’intero spettacolo pianistico e narrativo dedicato ai Tre Preludi di Gershwin filmato al Teatro Litta di Milano e mandato in onda dal canale Classica HD (Sky 138), visibile su You Tube:
https://www.youtube.com/watch?v=sExyhs7PzBg

· un video che mostra Emanuele Ferrari in qualità di docente di Didattica della Musica presso l’Università di Milano Bicocca:
https://www.facebook.com/bicocca/videos/10156981657909778
A tal riguardo ci piace segnalare che il prof. Emanuele Ferrari è stato premiato per la sua didattica innovativa nella competizione internazionale Reimagine Education Awards di Philadelphia.

· la rubrica sulla radio La Fenice Channel:
www.lafenicechannel.it/index.php?page=it/rubriche&id=19

Tantissimi sono gli articoli su quotidiani e riviste specializzate che parlano di Emanuele Ferrari, mettendone in risalto le sue eccezionali qualità. Ne mettiamo in evidenza due di essi, recentemente pubblicati sul Giorno, e tanti altri possono essere consultati sul sito dell’Associazione Sulle Note www.sullenote.it/dicono-di-noi

Seguono alcuni dei lusinghieri giudizi riportati dalla stampa:

“Vedere e ascoltare Ferrari mentre suona, spiega e racconta è davvero uno spettacolo che può lasciare attoniti gli spettatori… affronta il palcoscenico con una naturalezza e una spontaneità davvero impressionanti… una magica alchimia che si ripete ad ogni spettacolo” (“Amadeus”).

“Brillante pianista e musicologo… quasi una star fra i musicisti che comunicano con limpida eloquenza” ( “La Repubblica”).

“Il caso più eclatante tra i nuovi divulgatori… fa capire come la musica sia anche un’arte corporea” (“Classic Voice”).

“Acuto, perentorio... Musicista incantevole. Pensa alla grande e chiede di pensare con lui ” (L. Arruga, “Giornale del Quartetto”).

Sicuri di aver stimolato interesse e curiosità, vi invitiamo a seguire il Maestro Ferrari, anche sulla sua pagina Facebook: www.facebook.com/emanueleferraripianista

Buon ascolto!




COMMENTI DEI LETTORI

Ho seguito passo passo la lezione sui 3 prewlupi di Gershwin: fantastica!!
Grazie.
Buone Feste a tutti voi dei 4Tunnel
Luisa Dapri
da luisa (IP 2.235.76.9), lun 18/12/17


LASCIA UN TUO COMMENTO
Tuo nome e cognome (o nickname):
Controllo Anti-Spam
per confermare il tuo commento, scrivi in lettere minuscole
il numero che compare qui di seguito :
ATTENZIONE: OGNI MESSAGGIO LASCIATO SUL SITO VERRA' CONTROLLATO DALLA REDAZIONE PRIMA DELLA PUBBLICAZIONE
Prima di pubblicare il tuo messaggio assicurati che:
- non contenga link (verranno automaticamente cancellati)
- sia in tema e contribuisca alla discussione in corso
- non abbia contenuto razzista o sessista
- non sia offensivo, calunnioso o diffamante
La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o comunque contrario al buon senso. La redazione non è responsabile dei contenuti dei commenti, che verranno controllati a campione e/o su segnalazione esterna. Il sistema di commenti, per come strutturato, non può garantire l'autenticità dei messaggi lasciati, per non violare la privacy degli utenti stessi.

Cerca:



Seguici anche su:






Area riservata

eXTReMe Tracker
Ideato da: Associazione 4Tunnel - info@4tunnel.it - Cod.fisc. 97672420151
Info e iscrizioni: portineria di Via Cavalcanti 8 (MI)
Gestione tecnica: webmaster@4tunnel.it
Tutela della privacy